Realizzazione del riallestimento della Macchina agraria all’interno dell’ISS Pavoncelli di Cerignola

L’iniziativa dell’Istituto Pavoncelli è quella di ricreare il Museo della Meccanica agraria.

 

La collezione ripercorre la storia della meccanizzazione agraria, raccogliendo al suo interno oggetti, strumenti e macchinari che possono riportare il fruitore a conoscere o a riscoprire la storia e l’identità locale.

 

I Gechi Pavesi hanno raccolto la sfida.

 

Il team ha proposto una serie di pannelli con supporti multimediale audiovisivi e Qrcode.

 

Visto che si pensava ad un pubblico composto da scolaresche o da famiglie, i Gechi hanno creato uno spazio riservato agli animali.

Questa sezione, infatti, vede la presenza di sagome dei vari animali riprodotti a grandezza naturale e stampati su forex.

 

Inoltre, durante questa fase, un dispositivo sonoro viene attivato, con lo scopo di far sentire i vari versi degli animali. Ai bambini sono state proposte attività di laboratorio e giochi sul mondo animale e sui vecchi mestieri.

 

É stato, infine, elaborato un video di 15 minuti, con lo scopo di raccontare i processi produttivi, metodi di produzione alimentare, culturale, ambiente, paesaggi, prodotti enogastronomici e agroalimentari.

 

Si è, inoltre, sviluppato lo Storytelling mediante una storia a fumetto per raccontare la vita di due personaggi locali come Pavoncelli e Divittorio, i quali, hanno dato notevole slancio allo sviluppo dell’agricoltura.